FORZA AZZURRI

Dal Passo Manghen a Rio

Chi avrebbe mai pensato che Sportful Dolomiti Race avrebbe potuto essere la testa di ponte per un’Olimpiade?

Forse ripensandoci solo un attimo, è del tutto naturale. Otto campioni olimpici che partecipano e che si danno battaglia sulle salite più belle e più dure delle Dolomiti. 10 medaglie d’oro ed un totale di 29 medaglie olimpiche sono anche gli ambasciatori dello sport italiano nel mondo, ecco quindi che alcuni di loro sono già a Rio per l’apertura dei trentunesimi Giochi Olimpici. Altri soprattutto gli olimpionici degli sport invernali si godranno lo spettacolo dal divano di casa come la maggior parte di noi.

1

Il 19 giugno l’appuntamento era a Feltre per la ventiduesima Sportful Dolomiti Race, dal 5 agosto l’attenzione di tutti sarà a Rio De Janeiro per 15 giorni di gare, emozioni, sogni ed inni cantati. Lacrime, per alcuni di gioia, per altri di rammarico, per tutti, gli atleti e per noi tifosi, un’esperienza indimenticabile.

Diventa naturale quindi far un in bocca al lupo a tutti i nostri atleti in Brasile e perché sia di buon auspicio a quest’edizione dei Giochi guardatevi i nostri otto Campioni Olimpici come oggi, a distanza di qualche anno si stanno divertendo ancora a gareggiare, con vero spirito Olimpico.

Eccoli i nostri olimpionici: Paolo Bettini, Antonio Rossi, Jury Chechi, Cristian Zorzi, Silvio Fauner, Pietro Piller Cottrer, Gabriella Paruzzi e Rossano Galtarossa.

Il loro palmares:

Olimpiadi
10 Ori Olimpici
7 Argento
12 Bronzo

Mondiali

17 Ori Olimpici
11 Argento
14 Bronzo

Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on LinkedIn

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *