SFIDA OLIMPICA 2014: PIETRO PILLER COTTRER

Le sfide non finiscono mai….e sono belle soprattutto se sono per gioco!

Contendere la vittoria alla Sfida Olimpica con atleti così forti mi fa solo piacere, ma mi fa soprattutto piacere poter pedalare con loro sulle strade della Sportful Dolomiti Race, gara che sento di correre in casa.

Non importa chi vincerà, l’importante è vivere una bella giornata con i miei compagni di squadra e con i nostri avversari. Anche se poi alla fine tutti faremo il possibile per mettere la ruota davanti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on LinkedIn

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *