Tutto pronto per la seconda prova di Coppa

Gli azzurri sono pronti a confermare le belle prestazioni ottenute sulle nevi dell’Andorra nella Coppa del Mondo di Scialpinismo.

La lunga trasferta del circo bianco dello scialpinismo sta per entrare nel vivo con la seconda tappa di Coppa del Mondo. Sulle nevi francesi di Cambre d’Aze si disputeranno un’Individual Race e una Sprint Race.

_DM_4742
Gli azzurri che sono arrivati a Cambre d’Aze direttamente dall’Andorra mercoledì mattina, sono pronti a battagliare per i preziosi punti della Coppa del Mondo.
In campo maschile, Damiano Lenzi, anche se non è al 100% della forma fisica a causa di una leggera influenza, cercherà di salire sul gradino più alto del podio che gli è stato tolto per una penalità in Andorra. Come lui faranno i suoi compagni Michele Boscacci, che sta recuperando la condizione fisica dopo un periodo difficoltà, Robert Antonioli, e Matteo Eydallin.
I responsabili del tracciato della gara francese hanno cambiato già molte volte il percorso a causa delle copiose nevicate cadute in questi giorni.
Gli azzurri affronteranno un percorso molto nervoso con 5 salite e altrettante discese per un dislivello positivo di 1645 metri.
Occhi puntati anche sulla gara rosa con Katia Tomatis e Alba De Silvestro che si stanno confermato tra le prime 6 atlete al Mondo.
IMG_8507
Grande attenzione per gli Junior, dove Giulia Murada, Davide Magnini ed Enrico Loss faranno del loro meglio per portare a casa Italia punti preziosi per la classifica di Coppa del Mondo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on LinkedIn

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *