Sorpresa Bonaldi e Orgue

Al 36° Gran Prix Sportful di Skiroll sorpresa Bonaldi e Orgue

Giornata baciata un caldo sole d’autunno che ha fatto da stupenda cornice ai tornanti che da Pedavena arrivano al Croce d’Aune.

Trecento i partenti nella varie categorie e consueta euforia nei passaggi chiave del percorso da parte del pubblico.

Un’edizione da incorniciare e ricordare anche per l’elevato livello tecnico e per l’ottimo rilievo cronometrico di Bonaldi, il 3° di tutti i tempi. Una sorpresa in campo maschile dove il portacolori dell’Esercito ha staccato sull’ultimo tratto Roland Clara, vincitore dello scorso anno, che ha poi pagato terminando al settimo posto della classifica finale. Sempre ad una lunghezza l’eterno Giorgio di Centa che ha chiuso con poco meno di 10 secondi dal vincitore. Ottimo terzo posto per il giovane Russo Alexey Chervotkin, classe 1995, che ha lasciato dietro di se un sorprendente Federico Pellegrino, oramai a suo agio sulla salita del Croce d’Aune. Ottimo risultato anche per il Bielorusso Dolidovich che ha chiuso a ridosso del vincitore della Sprint del giorno precedente.

 

In campo femminile già da subito si sono definiti i valori in campo con un tandem formato da Mary Piller e Laura Orgue, più staccate le inseguitrici con Shevchenko, che poi ha cercato un allungo per rientrare sulle prime, del gruppo facevano parte Ilaria Debertolis, Virginia De Martin e Francesca Baudin. Proprio la giovane portacolori delle Fiamme Gialle ha sorpreso tutti concludendo al 4° posto.

La sfida fra le due capofila si è conclusa con un crescendo finale che ha portato la Spagnola a staccare la Sappadina Marina Piller.

Laura Orgue dopo gli ottimi piazzamenti del passato si è tolta la grande soddisfazione della vittoria.

Sempre presente sul podio Valentina Shevchenko che ha suggellato una prestazione quasi sempre solitaria durante la gara concludendo al terzo posto.

Sicuramente la giornata di oggi ha fornito motivi di valutazione ai tecnici della Nazionale italiana in vista degli imminenti raduni in Germania e poi in Senales.

Per gli organizzatori, e lo Sci Nordico Sportful, un’edizione la 36^ conclusasi con un ottimo riscontro di pubblico e con un meteo amico. Alla fine un’edizione da ricordare.

Il prossimo appuntamento per tutti in terra feltrina saranno i Campionati Italiani Sprint a Pra’ del Moro il 27 dicembre.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on LinkedIn

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *